DIARIO

Jean Pierre mon ami


<< torna all'elenco dei post




Jean Pierre
sento ancora le tue parole
la tua forza
e le tue risate inconfondibili
di notte
tra le tende blu addormentate
e la  tua voglia di cominciare a vivere
dopo le scosse "come un vecchio bambino".
Jean Pierre
vedo ancora la volpe
che veniva a mangiare tarallini dalle tue mani,
la volpe che subito si fidava
delle tue mani grandi e accoglienti.
Jean Pierre
vedo ancora la linea di pietre cadute
che hai messo in fila per rimetterle al mondo
e la tua statua ferita e sensuale.
Jean Pierre faccia buona
Jean Pierre aria svagata
Jean Pierre ironico e curioso
Jean Pierre mille idee in fermento...
Stanotte ci sei
mon ami
sento che stai volando leggero
e guardi tutto, brontoli, sorridi, chiacchieri
e poi risuona sempre la tua risata.
Jean Pierre cuore grande
stanotte viaggi in un cielo turchino
pieno di gioielli e pietre
che ci hai regalato.

 

Paolo

 

http://amoursdebijoux.blogspot.com


Postato da Paolo Pisanelli, gio 13 dic alle 02:18


ORGANIZZA UNA PROIEZIONE

Vuoi organizzare una proiezione?

Vuoi organizzare una proiezione?

Scopri come


TRAILER

Trailer

JU TARRAMUTU trailer

di Paolo Pisanelli

EXTRA

Extra

AQUILANE

Voci e visioni da una città dispersa

DIARIO

Diario

Jean Pierre mon ami

UNA PRODUZIONE DI


Partner Media Investment Officina Visioni Big Sur - Immagini e visioni

SOTTOSCRIVI LA LEGGE
DI INIZIATIVA POPOLARE!
www.anno1.org

Big Sur s.c.r.l. • 73100 Lecce • via G.A. Coppola, 3 • Italia • tel/fax: +39(0)832.346903 • mail: info@bigsur.it • P.I. 03266210750